I tappi per le orecchie sono un accessorio indispensabile da mettere in valigia quando si va in vacanza. Questi dispositivi infatti aiutano a proteggere l’udito e a rendere più confortevole la vostra vacanza. In commercio ne esistono di diversi tipi:

  • modellabili
  • rigidi
  • su misura

I tappi per le orecchie modellabili sono realizzati in spugna o in schiuma di poliuretano. La loro consistenza morbida e spugnosa fa sì che possano essere inseriti comodamente nelle orecchie adattandosi alla forma della parte più esterna del canale uditivo. Hanno un abbattimento del suono che varia dai 28 ai 35 dB in base al materiale, e devono essere gettati via una volta utilizzati.

I modelli rigidi invece, utilizzati soprattutto per il nuoto, hanno il vantaggio di poter essere riutilizzati, ma non sono altrettanto comodi. I tappi per le orecchie su misura invece sono realizzati con resine anallergiche piuttosto rigide. Tuttavia, essendo realizzati seguendo alla perfezione la forma del vostro orecchio, non danno fastidio, e garantiscono un efficace abbattimento del suono.

Dopo questa breve panoramica sui diversi modelli, vediamo come i tappi per le orecchie possono esservi d’aiuto durante le vacanze estive.

Proteggere le orecchie dall’acqua

Come abbiamo detto più volte, l’acqua che resta bloccata nelle orecchie può provocare gravi problemi di udito. Il caso più frequente è quello è il sopraggiungere di un’otite batterica, non a caso conosciuta anche come orecchio del nuotatore. L’acqua, in particolare quella di mare, che è salata, macera il tessuto dell’orecchio e lo rende terreno fertile per germi e batteri, che provocano l’infezione.

Tra i “sintomi” meno gravi dell’acqua nelle orecchie c’è anche l’orecchio tappato, quella fastidiosa sensazione che vi porta a sentire i suoni più attuti e ad avere la testa ovattata. Non si tratta di un fenomeno grave come l’otite, ma può essere ugualmente fastidioso e rovinare la vostra vacanza. Quando fate immersioni o anche semplicemente quando nuotate, vi consigliamo di indossare dei tappi per le orecchie rigidi o su misura per impedire all’acqua di entrare nel condotto uditivo.

Tappi per le orecchie per godersi i momenti di relax

I tappi per le orecchi possono essere molto utili anche per aiutarvi a dormire, soprattutto in vacanza. I villaggi turistici, che sono ancora una delle mete più ambite dalle famiglie italiane, possono essere talvolta molto rumorosi, tra balli di gruppo, bambini che giocano e feste in spiaggia. Per alcuni inoltre, il fatto di non trovarsi nel proprio letto può comportare non poche difficoltà nell’addormentarsi. Anche i campeggi possono rivelarsi molto diversi dai paradisi silenziosi che ci vengono mostrati nelle locandine: la natura di notte non è affatto silenziosa. I tappi per le orecchie vi assicurano invece una protezione dai rumori esterni e vi permettono di ricaricare le energie per affrontare un nuovo giorno di vacanza.

Non dimenticate di indossare degli otoprotettori se avete in programma concerti o feste con musica dal vivo. La musica proveniente dalle casse e dagli altoparlanti raggiunge volumi molto elevati, e può provocare un calo dell’udito permanente.

Grazie ai nostri consigli e ai tappi per le orecchie potrete godervi le vostre vacanze in completo relax e in modo sicuro per il vostro udito.